Il Biomeccanismo Posturale OG-OcclusioneGravità in Parlamento

parlamento-e1462540357880

In questi anni abbiamo appreso dai legislatori quanto segue:

la DCCM (disturbo, disordine, disfunzione cranio cervico mandibolare) è un’accozzaglia di sintomi e disturbi MAI individuata nella Sanità pubblica ma talvolta individuata grazie a visite ed esami non riconosciuti come scientifici (Elettromiografie di superficie, Kinesiografie e pedane posturometriche/stabilometriche) che danno spesso falsi positivi e falsi negativi, da medici-dentisti-gnatologi-osteopati in studi privati, a costi spesso esorbitanti e con risultati casuali non dipendenti da un metodo o da un protocollo di cura che, di fatto, non esiste.

Attenti alle parole: abbiamo scritto MAI individuata perchè di fatto una cosa che non esiste come malattia non si può nemmeno diagnosticare, o meglio, non si potrebbe diagnosticare e invece….

Potremmo chiuderla qui ma per denunciare un cittadino che ha denunciato questo paradosso, stanno sostenendo che esiste tutto. Siete a tutti gli effetti autorizzati a sentirvi presi in giro.

Il dato di fatto è che non è malattia riconosciuta dal Ministero e dall’ OMS.


I quaderni del Ministero della Salute del 2011 ci dicono che il medico-dentista non può trattare la postura partendo dai denti. 

Siccome il Biomeccanismo Posturale OG risolve la questione e dimostra che un oggetto posto tra i denti, fosse anche una bistecca o uno stecchetto di legno, modifica la postura e può anche avere benefici (se usato bene) sul benessere della persona, allora alcune associazioni stanno tentando di mettere fuori gioco Formia Maurizio per appropriarsi della sua invenzione e utilizzarla per i propri scopi/interessi.

Non solo in Italia ma anche all’estero.

Invece di tutelarci, ci denunciano.

Le prove sono evidenti e sconcertanti:

Medici e operatori sanitari vendono per medicina l’invenzione di un musicista/personal trainer

Noi riteniamo che sia di una gravità inaudita.

Comitato-OG/Staff OG


Ecco l’articolo sulle interrogazioni parlamentari:

Il Biomeccanismo Posturale OG è in Parlamento da anni. Perchè?

Perchè ci piacerebbe che tutti potessero usufruire di questa invenzione in ambito PUBBLICO.

Essendo una scoperta/invenzione non vorremmo etichettarla prevalentemente in Italia ( ho clienti in tutto il mondo ); siamo pronti ad “esportarla” anche all’estero ma abbiamo deciso di cominciare da qui.

Il libro Il Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche di Maurizio Formia si trova in qualche cassetto di Montecitorio dal 2009 portato da alcuni parlamentari del PD non più presenti in Parlamento da qualche anno in previsione di interrogazioni parlamentari (mai fatte) in merito alla sua scoperta/invenzione.

I quesiti, con i nostri del 2011 inoltrati anche alla Presidenza della Repubblica e letti e re-inviati dalla Presidenza al Ministero rimangono ancora oggi senza risposta dalle istituzioni.

“Devo ringraziare alcuni parlamentari del Movimento 5 Stelle ( in particolare chi lavora in Commissione Affari Sociali e Sanità ) che hanno posto il quesito al Ministero della Salute per avere chiarimenti e per dimostrare quanta ambiguità e disinformazione venga fatta sul tema, trattato anche in medicina senza autorizzazione ( a quanto direbbero i quaderni della salute del 2011 e 2015).

L’Interrogazione Parlamentare pone delle questioni precise in quanto il Meccanismo OG si applica su tutti, indistintamente, a prescindere dalla condizione di salute. In questo caso, essendo rivolta al Ministero della Salute, anche a fronte delle mie (e di centinaia di miei clienti)  richieste e denunce anche alla Presidenza della Repubblica, si è voluto porre il quesito sulle DTM, DCCM, DCM, TMJ, (chiamate in mille modi ma di fatto non riconosciute e non scientificamente dimostrate).

Personalmente sono 15 anni che cerco di farmi curare la Sindrome Algico Disfunzionale su base malocclusiva con alterazione posturale discendente in medicina ma è impossibile.

Leggete bene la diagnosi nella quale il giudice scrive (nel 2011) che dopo mie lunghe insistenze e 10 anni di esami mi hanno formulato, a mio avviso, per sfinimento, la sindrome in questione, che non è una malattia e non è una DTM o una DCCM o una TMJ – il link manda ad una sentenza del Tribunale di Torino del 2011.

Ho fatto denunce e cause in passato (compresa quella del Tribunale di Torino del 2011); il risultato è che non c’è nulla di scientificamente riconosciuto e dimostrato.

Detto terra terra, da cittadino comune quale sono io, il medico che tratta la postura con qualsiasi metodo, starebbe facendo magie. Il problema è che non è un mago ma un medico e dovrebbe avere una deontologia da rispettare. Il mago no.

Il cittadino si affida al medico con fiducia. Si affida al mago solo se crede al mago.

Per correttezza, la diagnosi esatta della “patologia” di cui sarei affetto ma per la quale non ho MAI ricevuto CURE nonostante due mie denunce e una causa civile, non è DCCM ma Sindrome Algico Disfunzionale su Base Malocclusiva con Alterazione Posturale Discendente;

per un “non addetto ai lavori” è molto facile confondersi anche perchè chi è addetto ai lavori non è chiaro nelle terminologie e crea confusione. In questa interrogazione parlamentare del 2014, i legislatori sono stati loro stessi “ingannati” nelle terminologie. “Curare la DCCM” non significa nulla perchè la DCCM non esiste come malattia e di fatto non si può curare qualcosa che non è malattia.

Ci tengo a precisarlo perchè a questa interrogazione parlamentari ne sono seguite altre dove il legislatore del Movimento 5 Stelle pone proprio il quesito alla base della questione e sempre su mia indicazione ovvero: perchè curate qualcosa che non esiste?

Per aprire il documento riguardante me e la mia invenzione clicca sul link sotto

Banche dati Camera dei Deputati

Una ulteriore e successiva Interrogazione Parlamentare (come sopradescritto) pone domande precise che, ad oggi, non hanno ancora ricevuto risposta.

E’ un po’ lunga e noiosa così vi riporto le frasi che a me e al Comitato OG interessano maggiormente; cito testualmente:

“…..a che titolo gli odontoiatri forniscono cure, terapie e dispositivi ortotici se il Ministero stesso non ha riconosciuto alcuna terapia ufficiale; se sia consapevole del fatto che il mancato riconoscimento di una terapia ufficiale consente agli specialisti di fare delle vere e proprie sperimentazioni sui pazienti tramite l’uso di bite e ortotici costruiti solo sulla base di conoscenze ed esperienza personali del medico, senza nessuna evidenza scientifica al riguardo e, spesso, senza informarne il paziente;……”

Ecco il file: Banche dati Camera dei Deputati 

Al momento non ho/abbiamo altro da dire.”

 

Comitato OG / Staff OG / 

Un pensiero riguardo “Il Biomeccanismo Posturale OG-OcclusioneGravità in Parlamento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.