L’apparente incoerenza di Formia secondo i suoi detrattori incoerenti.


Per cominciare la nuova promozione nel 2017 occorre confutare ogni tesi e ogni disinformazione messa in moto dalla “macchina del fango” del web: una tastiera in mano ad un disonesto è pericolosa (per voi).

Una tra le diffamazioni più gettonate dai detrattori di OG che lo scopiazzano in modo disarmante senza capirci peraltro nulla è l’affermazione che si legge molto frequentemente sui vari forum dove si sostiene che Formia Maurizio “prima la pensava in un modo e oggi scrive diversamente”.

Noi pensiamo che non c’è persona più ignorante che possa scrivere una frase del genere e se la scrive o è realmente ignorante oppure è maliziosa e vuole instillarvi il dubbio o proprio diffamare Formia.

Formia Maurizio scrive:”

…..Nel 1995 dicevano che “somatizzavo” per il mio dolore al collo e la mia ansia conseguente e io credevo al medico che mi prescriveva la benzodiazepina.

Nel 2000 ero a conoscenza della possibilità che avessi un problema posturale e che il dentista mi curasse la postura.

Nel 2001 mi informavo e scrivevo su alcuni forum che parlavano di postura e di occlusione che non erano necessariamente medici perchè in quelli medici il medico aveva ragione a prescindere perchè lui aveva la laurea….

il forum principale dove scrivevo era quello di Promiseland (che non esiste più in quei termini), il forum della Appim e Merkabaweb.

Quando non si è amministratore di un forum bisogna scrivere (tutti lo sapete bene) dando un colpo al cerchio e uno alla botte; si possono scrivere le proprie idee a patto che non vadano troppo in contrasto con quelle degli amministratori del forum altrimenti si viene cancellati (bannati).

Per queste ragioni, su Promiseland mi vedevate scrivere a favore di questo trattamento alternativo piuttosto che a quell’altro e ogni tanto mi prendevo la libertà di inserire mie idee.

Lo stesso accadeva per Appim. Su Merkabaweb si era più “liberi” di scrivere.

Il forum appim era quello dove avevo più “scontri” perchè le teorie della Valsecchi fanno da sempre acqua da tutte le parti. Sono sbagliate.

Salvando la parte dei contatti delle cuspidi dei denti sul paradenti (erroneamente da tutti chiamato bite per specularci) che ho anche elogiato nelle mie vecchie pubblicazioni ( si chiama ONESTA’ INTELLETTUALE), la parte sulla postura e la teoria sono sbagliate.

Non sto a tediarvi nel merito ma i muscoli non nascono quasi mai speculari ergo, se messi in tensione, non saranno mai simmetrici se la posizione delle ossa non rispetta determinate posture regolate anche dalla forza di gravità.

Una frase del genere non potevo scriverla sul forum Appim e se la scrivevo durava come un gatto in una tangenziale. Oggi anche loro cominciano a copiare alcune mie tesi, in modo sbagliato ma lo fanno e anche piuttosto spudoratamente.

Quando sono stato meglio grazie all’applicazione della mia scoperta e invenzione e ho avuto la possibilità di aprirmi un piccolo forum e poi sito, ho salutato tutti questi forum e ho potuto scrivere le mie tesi, le mie scoperte e le mie idee.

Per forza di cose erano in contrasto con quanto scrivevo “in casa d’altri”.

Quando oggi vedete sui social e sulle nostre pagine persone che arrivano a commentare dicendo che io elogiavo tizio o caio in passato, sappiate che il motivo era esclusivamente questo.

Siamo consapevoli che solo un cretino o un disonesto non ci arriverebbe a capirlo ma purtroppo il mondo è pieno di queste persone, soprattutto quelle appartenenti alla seconda categoria.

Non c’è niente di più disarmante di rispondere ad un imbecille che scrive che Formia una volta scriveva cose diverse e oggi ha corretto il tiro.

Si chiama esperienza, si chiama evoluzione, si chiama consapevolezza, del resto quasi tutti da piccoli pensavamo che esistesse babbo natale.

Noi no.

Precisato questo, possiamo procedere senza intoppi e senza “calunniatori di professione” che non hanno una vita e stanno su internet a diffamare quella degli altri?

Lo speriamo di cuore.

 

Staff OG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.