Inventarsi il Trattamento OG sulla base di nostre pubblicazioni porta inevitabilmente a fallire. Perchè?

1904017_10203469215075925_2124782784695479904_n

Vale anche per professionisti/ posturologi/ dentisti/ gnatologi/ calzolai/ fisioterapisti/ personal trainer.

In questi anni, dopo la scoperta del Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche di Maurizio Formia e la pubblicazione del suo libro nel 2009, abbiamo dovuto letteralmente lottare contro quelle persone che, letto il libro, hanno pensato di sapere/conoscere tutto.

L’Italia (ma non solo) è il paese in cui, dopo 5 minuti di partita siamo già tutti allenatori.

Se si ragiona in questi termini si fallisce, inevitabilmente.

E’ come se, letto un libro di fisica nucleare, vi metteste da soli a costruire un reattore nucleare. Una pazzia!

Eppure in tanti, in questi anni, e sono poi coloro che hanno screditato Formia, hanno provato a far di testa propria salvo poi lamentarsi che il “metodo OG” (Biomeccanismo Posturale OG) non funzionava.

Per farvi capire vi facciamo un esempio:

una persona che ha iniziato un tipo di alimentazione (la tipologia di alimentazione non ci interessa: non ci interessa che sia vegano, vegetariano, carnivoro, crudista etc.) e si lamenta nel gruppo social che promuove questo tipo di alimentazione chiedendo aiuto perchè “non crede più” a questo tipo di regime alimentare.

Posto che a noi non interessa se questo regime alimentare funziona oppure no, prima di dire che non funziona occorre averlo seguito pedissequamente, alla lettera.

Cosa fa questa persona invece di seguirlo? Fa di testa sua.

esempio1

E’ palese che verrà ripreso da chi gestisce il gruppo/blog perchè, in questo caso, non mangiando frutta e verdura, metterà a rischio prima la sua condizione di salute e poi la credibilità di chi promuove questo tipo di alimentazione.

La reazione del gruppo:

esempio2

Ribadiamo, senza entrare nel merito della questione “alimentazione”, è palese che in un tipo di alimentazione ricca di proteine, se non vi piace frutta e verdura e non la mangiate, a prescindere dalla vostra salute, è palese che andrete poi a screditare quei poveracci che promuovono questo tipo di alimentazione.

Avete fatto di testa vostra! Avete fatto pasticci. Avete sbagliato voi! Non potete dire di aver provato il “metodo” tizio o caio. Vi siete inventati voi un vostro tipo di alimentazione che, anche da profani, si capisce che è fallimentare e può danneggiarvi.

Lo stesso può valere per qualsiasi altra attività che fate durante il giorno: se vi “inventate”, non andate poi a lamentarvi con chi non ne può nulla.

In passato, con il Biomeccanismo OG, siccome Formia arrivava da un tumore e non aveva la forza e l’energia per seguire personalmente la gente, questi, capita l’importanza dell’invenzione di Formia, provavano a fare da soli. Facendo disastri.

Il problema è che poi andavano sul web a screditare Formia e il “metodo OG” perchè secondo loro e la loro imbecillità, non funzionava.

Quando Formia ha avuto la forza di seguire personalmente le persone, questi personaggi ormai avevano già fatto la “frittata”.

Il paradosso della questione è che anche chi aveva avuto risultati con le “poche” dritte che Formia poteva dare, lo screditava dicendo che “il metodo OG funziona ma è Formia che non funziona”. Il colmo dell’imbecillità umana.

Il danno perpetrato a noi e conseguentemente a voi, è enorme.

Come sempre, a causa di un imbecille, ci rimettono tutti.

Ci limitiamo alla parola “imbecille” ma siamo certi che molti di voi userebbero altri epiteti.

Al netto che comunque il Biomeccanismo Posturale OG è stato osteggiato da Ordine dei Medici e ANDI (associazione nazionale dentisti italia), si aggiungono questi personaggi che non hanno capito nulla ma, purtroppo, anche l’ignorante, con una tastiera in mano, oggi, può avere i suoi cinque minuti di gloria.

Per questa ragione è sempre valido il detto che Formia Maurizio scrive spesso:

“Sono responsabile di ciò che scrivo, non sono responsabile di ciò che capite”.

Il Biomeccanismo Posturale OG funziona se si segue pedissequamente e se si seguono le indicazioni e l’esperienza di chi l’ha inventato.

5 LUGLIO 2017 – STAFF OG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.