Comunicazione di servizio a medici, osteopati, dentisti, gnatologi, fisioterapisti che ci contattate:


Stiamo ricevendo decine di richieste da parte vostra.

Ci scrivete più o meno tutti queste cose:

Sono fisioterapista, osteopata, dentista, …..
Ho una malocclusione con diversi sintomi , dolori muscolari, stanchezza cronica. Non riesco più a vivere.
Le ho provate tutte ma non ho trovato nessuna soluzione. Vorrei conoscere e provare il suo metodo sulla mia pelle…. Maurizio sei un grande!

Qualcuno ci ha trovato casualmente sul web recentemente, altri ci conoscono bene e oggi, visti gli eventi

e la risposta del Ministero della Salute che INEQUIVOCABILMENTE afferma (2018) quanto chiedevamo nelle nostre interrogazioni parlamentari del 2014,

vorremmo chiedervi alcune cose:

siccome non siete stupidi e non ci scrivete perchè siamo belli, sappiamo che molti di voi non stanno bene. Molti di voi hanno intrapreso gli studi di fisioterapia, osteopatia etc. proprio perchè stavate male e volevate trovare una soluzione ai vostri problemi (ricondotti alla POSTURA) decennali.

In passato qualche vostro collega si è approfittato troppo e poi ha girato le spalle, con l’unico scopo di far del male, non solo a noi ma conseguentemente a voi (visti gli eventi). Potete approfondire sul sito del comitato www.comitato-og.org

Per queste ragioni è improbabile che oggi il sig. Formia Maurizio possa seguirvi serenamente.

Noi del comitato OG diciamo di più:

se scrivete a Formia Maurizio e-mail come queste significa che in medicina, nelle vostre discipline, non avete trovato la soluzione oppure che avete capito che OG è qualcosa di diverso da ciò che fanno i vostri colleghi/categorie e ordini professionali (salvo continuare erroneamente ad utilizzare il termine MALOCCLUSIONE che non significa assolutamente NULLA in quanto, come apoditticamente linkato, la malocclusione non è dimostrato scientificamente, in medicina, che porti ad alcunchè riferito alla postura del vostro corpo).

Un piccolo ma grande passo avanti sarebbe quello di informare i “capi” dei vostri ordini professionali/categorie con la stessa e-mail che ci avete inviato e di unirvi insieme a noi del Comitato di cittadini per fare in modo che venga finalmente riconosciuta la validità del Biomeccanismo Posturale OG e l’estraneità della medicina.

Come potete pensare che possiamo anche solo lontanamente, nel momento contingente, con tutto il bene che vi possiamo volere perchè sappiamo benissimo che STATE MALE ma per i vostri colleghi non avete nulla,

come possiamo prendere in considerazione le vostre richieste?

Condizione primaria, di buonsenso e senza ipocrisie affinchè possiamo prendere in considerazione le vostre richieste, è che i vostri ordini professionali/categorie ammettano e riconoscano, o meglio, molto più banalmente, non cerchino di fare ciò che non è compreso negli studi di laurea: trattare la postura spacciando il tutto per cura medica.

Per chi ostinatamente non capisce ve la diciamo terra a terra:

una consulenza o un trattamento CPT-OG a un qualsiasi operatore sanitario significa knowhow, conoscenza.

Ve lo diciamo in medichese: significa CORSO DI FORMAZIONE.

I corsi di formazione non li faremo fino a quando la verità non verrà a galla e giustizia sarà fatta.

Un corso di formazione per imparare e provare su sè stessi il Biomeccanismo Posturale OG, visti i risultati GARANTITI sulle persone (nessuno in medicina garantisce nulla, la medicina è tutto fuorchè scientifica, per questo se ci dicono che OG è medicina ci viene da sorridere, per non dire altro)

non potrà costare meno di 50mila euro.

Su questo siamo categorici.

Non abbiamo cominciato noi le “battaglie”.

Gli operatori sanitari onesti e di buonsenso (e sappiamo che ce ne sono tantissimi ma li condanniamo comunque perchè il loro silenzio è assordante) capiranno.

Chi non capirà, per noi avrà perso un’opportunità.

5 gennaio 2019- Comitato-OG. org

 

 

 

Un pensiero riguardo “Comunicazione di servizio a medici, osteopati, dentisti, gnatologi, fisioterapisti che ci contattate:”

  1. Mi conoscete. Emilio Macrì, laurea magistrale in scienze motorie, 2/3° anno di fisioterapia (carriera congelata), iscritto al comitato. Colonna a pezzi, ginocchia a pezzi, diplopia, acufeni, bruxismo, svariati sintomi neurologici. Vita sentimentale distrutta, vita professionale distrutta, vita sociale annullata, passioni e hobby annientati. Non ho più nulla. Pensate me ne freghi qualcosa dell’ordine professionale?! Signor Formia, io il parente esperto in Yoga Spirituale non ce l’ho. Di parenti stretti con un’ipercifoso spaventosa e tanto altro ne ho invece. Sto rileggendo le prime righe dei sui ringraziamenti …… i miei genitori non mi hanno mai creduto… questione di carattere dicono. Un secolo fa sognavo di fare il ciclista. I miei idoli: Bartali e Pantani. Il primo non mollava mai. Il secondo: <>. Forza di volontà e rabbia. Sono queste le due cose che, ancora, tengono insieme la mia unià mente-corpo (tanto cara, a modo loro, a professionisti vari).
    Mi sono logorato l’animo per 11 anni prima di riuscire (autoanalizzando le mie sofferenze) a giungere a voi.
    Il premio per tutto ciò? Ritrovarmi nella guerra che, signor Formia, Le fanno da anni. Ritrovarmi in una folle guerra nella quale/per la quale è da mesi che mi “sgolo” ma nessuno mi vuole ascolatere. Nessuno, nessuna fazione.
    Io non so perchè, anche questa volta, la vita abbia deciso che doveva finire nel solito modo: a schifo.
    Sono stanco, signor Formia.
    Non lo voglio il trattamento. Con e senza supporto OG. Così state tutti traquilli, laureati e non laureati.
    Ma ormai il suo libro ce l’ho. Ormai nella guerra ci sono finito. Ormai la verità la so.
    Da solo o con voi io vado avanti.
    Solo chi mi ha portato fino a qua può fermarmi: la degenerazione del crollo posturale.
    Ora vi saluto. Dopo questa ennesima mazzata (il vostro articolo), ho bisogno di una bella dose dell’unico farmaco sintomatico che riesce ancora a tirami su: la musica, le mie canzoni… c’è sempre una canzone, per caso o per fortuna.

    Vi abbraccio tutti. Grazie e buona guerra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.