La legge dice, anche a tutela del medico, che il dentista che cura la postura vi sta ingannando. Dimostrateci il contrario.


Questa affermazione la fa un comitato di centinaia di cittadini onesti ed arrabbiati sulla base di documenti Istituzionali e Interrogazioni Parlamentari.

Noi riteniamo che la questione sia POLITICA perchè le nostre Interrogazioni Parlamentari sono state firmate anche dall’attuale Ministro della Salute, dottoressa già medico legale, Giulia Grillo, in tempi non sospetti.

La questione è di una gravità inaudita.

In questi anni abbiamo dimostrato nelle procure, oltre ogni dubbio, che il dentista non può curare la postura. Se lo fa, vi sta facendo qualcosa di non scientificamente dimostrato e quindi vi sta ingannando. Se fattura come cura odontoiatrica vi sta truffando.

Ci rivolgiamo, come comitato, anche ai magistrati segnalando loro che il trattamento della postura non è disciplinato, tantomeno in medicina e che quindi, il medico non è la figura adatta a svolgere attività di consulenza tecnica in quanto non ha studiato POSTURA in nessuno dei suoi corsi di laurea. Tuttalpiù ha fatto Master post laurea sulla postura che, anche questi, abbiamo denunciato pubblicamente, spesso vengono fatti sulla base di scoperte, tesi ed immagini copiate pari pari dalle tesi del Biomeccanismo Posturale OG e vendute/spacciate come mediche.

E’ assurdo.

All’atto pratico, dopo 2 anni di indagini minuziose ed eseguite in maniera ineccepibile tanto da essere accettate persino dalla Procura Generale, è emerso quanto segue: (cliccate sulle immagini per ingrandire)




Il potere dell’ANDI e parte dell’Ordine dei medici hanno difeso l’indifendibile tanto che il perito CTU, come affermato dal PM, ha copia incollato articoli sul web, compresi di errori grammaticali, articoli che tutto sono tranne che articoli scientifici.

Abbiamo dimostrato che per la medicina il bite ha valore per l’effetto placebo.

Anche noi, come voi in cura da dentisti posturologi/posturonomi, abbiamo pagato migliaia di euro questi “effetti placebo”, queste fregature.

Per questo siamo arrabbiati.

Siamo arrabbiati perchè il medico che facesse un errore e ci rovinasse la schiena o ci facesse venire una cefalea a grappolo a causa del suo bite, sarebbe poi impossibile dimostrare la causalità (nei tribunali la correlazione non basta) tra bite-incapacità del dentista-gnatologo-posturologo-osteopata e schiena rovinata.

Dopo il danno la beffa.

Non è più questione OG o non OG.

E’ una questione di salute PUBBLICA.

Noi siamo online per informarvi, visto che le nostre denunce non vengono MAI prese in considerazione e considerano solo quelle del professorone di turno.

Il professore di postura non ci capisce nulla.

Dal 2003, anno della pubblicazione del Biomeccanismo Posturale OG, la medicina sta cercando di incanalare questa scoperta nella medicina e vi spaccia queste tesi come tesi mediche.

I cittadini non ci stanno a farsi fregare due volte.

Iscriviti al Comitato di cittadini.

Clicca sul link:

https://www.comitato-og.org/blog/index.php/2018/04/14/aprile-2018-in-evidenza-il-biomeccanismo-posturale-og-e-imitato-in-tutto-il-mondo-da-medici-ed-operatori-sanitari-senza-conoscerlo/

 

 

Il Comitato per la Promozione e la Tutela di OG scrive:”


Siamo un gruppo di centinaia di persone, non possono far parte del gruppo cittadini appartenenti alle forze dell’ordine per ovvi motivi ma ci sostengono in molti anche tra le forze dell’ordine che, per esempio, nel 2011 hanno dedicato un articolo sulla Rivista dell’Arma (aprile 2011).

Siamo persone che hanno provato e capito sulla propria pelle cos’è e cosa rappresenta per il benessere nostro e dei nostri figli questa meravigliosa scoperta ed invenzione. Leggi tutto “Il Comitato per la Promozione e la Tutela di OG scrive:””

Lettera aperta a tutte le Istituzioni e ai cittadini: il Biomeccanismo Posturale OG è fondamentale per la salute ma NON PUO’ ESSERE CONSIDERATO MEDICINA.


Il Comitato OG (comitato di cittadini per la promozione e la tutela del Biomeccanismo Posturale OG di Maurizio Formia) non è disposto a scendere a compromessi con nessuna disciplina, medica o non medica perchè è un’invenzione utile al benessere della collettività che non è finalizzata al curare malattie o sintomi ma ha un’unica ed indiscutibile finalità:

quella di correggere stabilmente la POSTURA ABITUALE del corpo umano, A PRESCINDERE da sintomi o da malattie, a prescindere dalla condizione di salute dell’individuo. Leggi tutto “Lettera aperta a tutte le Istituzioni e ai cittadini: il Biomeccanismo Posturale OG è fondamentale per la salute ma NON PUO’ ESSERE CONSIDERATO MEDICINA.”

La Stampa talvolta ci diffama scambiando bite per protesi, talvolta elogia Maurizio Formia e la sua invenzione.


L’Incoerenza finalizzata a chi e a cosa? Non sta a noi scoprirlo, starebbe alle Istituzioni preposte.

Non siamo contenti, per niente.

Se questa è la notizia che rende onore a questa testata, peraltro la testata giornalistica della nostra città (Torino), che fa informazione senza giudizi, riportando quella che è la notizia corretta (al netto di anni di Leggi tutto “La Stampa talvolta ci diffama scambiando bite per protesi, talvolta elogia Maurizio Formia e la sua invenzione.”

Se il Ministero permette questo corso ECM ammette la potenziale pericolosità per la salute conseguente a qualsiasi intervento odontoiatrico.


Lo denunciamo da anni.

Denunciano i cittadini che hanno denunciato.

La scoperta del Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche non dimostra solo la CAUSALITA’ tra OCCLUSIONE e POSTURA (non solo la correlazione) ma dimostra anche che un qualsiasi lavoro odontoiatrico, anche una banale otturazione, può modificare in meglio o in peggio la POSTURA umana. Leggi tutto “Se il Ministero permette questo corso ECM ammette la potenziale pericolosità per la salute conseguente a qualsiasi intervento odontoiatrico.”

Il Ministero prenda provvedimenti al più presto. E’ una fregatura per tutti, medici e cittadini.


La nostra immagine che descrive la nostra scoperta ed invenzione: pag. 72 libro Il Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche – 2009 – Maurizio Formia

nuova-immagine

settembre 2018:

Dottori, medici, dentisti, gnatologi, fisioterapisti (non medici ma operatori sanitari) vendono nostre tesi (a Milano) che non conoscono, con corsi ECM (Educazione Continua in Medicina) al costo di oltre 700 euro. (clicca sull’immagine per ingrandire) Leggi tutto “Il Ministero prenda provvedimenti al più presto. E’ una fregatura per tutti, medici e cittadini.”

CPT-OG: abbiamo introdotto nel Conscious Postural Training OG l’utilizzo dei bite paradenti sportivi personalizzabili


Abbiamo introdotto nel Postural Training OG l’utilizzo dei bite paradenti sportivi personalizzabili


Citiamo testualmente:” Leggi tutto “CPT-OG: abbiamo introdotto nel Conscious Postural Training OG l’utilizzo dei bite paradenti sportivi personalizzabili”

Quando il medico o l’operatore sanitario fingono di vendervi trattamenti posturali e di essere ferrati, ci rimetti tu, cittadino che ti affidi ciecamente.


Vi vediamo molto poco reattivi a questa notizia che dovrebbe farvi sobbalzare dalla sedia; ti chiediamo di leggere più di 3 righe e di soffermarti a ragionare usando il buonsenso:

supponiamo che vi trovaste nello studio di questi medici e/o di questi operatori sanitari (abbiamo segnalazioni da tutto il mondo, il libro Il Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche di Maurizio Formia ha già venduto 10000 copie e molti medici, dentisti ed operatori sanitari l’hanno Leggi tutto “Quando il medico o l’operatore sanitario fingono di vendervi trattamenti posturali e di essere ferrati, ci rimetti tu, cittadino che ti affidi ciecamente.”

Altri “competenti” di postura che associano, diffamandoci e fregando i cittadini, nostre tesi alla malocclusione


Ce li segnalano quasi quotidianamente.

Oggi scopriamo l’osteopatia biodinamica ….

Posto che non entriamo nel merito di cosa può fare o non può fare con un dentista ad un paziente con una malocclusione l’osteopata biodinamico,

registriamo subito che non è serio. Leggi tutto “Altri “competenti” di postura che associano, diffamandoci e fregando i cittadini, nostre tesi alla malocclusione”